IDEE PER UNA SCIENZA UMANA E NATURALE


TERAPIA DELLA POLARITA'

Principi di Base

SERRA LORENZO

La Terapia della Polarità è stata ideata dal Dr Randoph Stone. Nato in Austria nel 1890, emigrò negli Stati Uniti nel 1903. Operò nel campo medico sia come professore che come insegnante fino a tarda età con entusiasmo, ispirazione ed energia. Studiò le maggiori arti di medicina alternativa con medici Osteopati, Chiropratici e Naturopati. Nell'arco della sua lunga carriera cercò di riassumere antiche terapie orientali, con le più moderne terapie naturali, fino ad ottenere questa incredibile terapia che porta l'individuo ad un nuovo stile di vita e di pensiero.

La TERAPIA DELLA POLARITA', a differenza di tutte le altre terapie naturali, NON separa assolutamente la materia (il corpo fisico) e l'energia, come dimostrato anche scientificamente da Albert Einstein nella famosa formula E= mc², anzi vi sono molte cose che legano l'anatomia umana con i campi energetici del corpo.

Osteopati e Chiropratici si sono avvicinati a questa terapia senza pregiudizi e hanno affrontato questo sistema terapeutico con il giusto spirito, rimanendone anche stupiti dall'efficacia delle sue tecniche terapeutiche.

La Terapia della Polarità e un sistema terapeutico realmente olistico, al di là dei vari scetticismi in questo campo, e può essere fonte di ulteriori spunti per le altre terapie manuali più conosciute. E' un metodo di cura che si definisce a dolce impatto, non ha controindicazioni e può risolvere parecchi disturbi.

Con la Terapia della Polarità si possono ottenere risultati e benefici in tutti i casi di disturbi legati allo stress, problemi di insonnia, irrigidimento e tensioni muscolari e in tutti quei casi dove ci si sente stanchi e vi è bisogno di rilassamento. E' inoltre indicata nella ripresa dopo malattie, incidenti di vario genere e interventi chirurgici.

La Terapia della Polarità inoltre è usata con successo anche nel campo ostetrico per risolvere disturbi legati alla gravidanza ad esempio ipertensione, crampi alle gambe , contrazioni uterine in eccesso. Indicata anche nei casi di colite, disturbi digestivi e fastidi intestinali.

Riteniamo comunque che la Terapia della Polarità (almeno in alcune parti) sia positiva anche nei campi della Psichiatria e Psicoterapia; infatti con particolari manipolazioni sulla scatola cranica si bilanciano i flussi energetici che stimolano non solo le attività fisiologiche ma anche le emozioni, i sentimenti e l'attività mentale.

E' indicata per tutti i tipi di età, anche sui neonati.

LA TERAPIA DELLA POLARITA' si può riassumere in quattro punti:

  1. La fase terapeutica - E' la fase in cui il terapeuta individua il disturbo del paziente e interviene sul corpo del paziente con opportune manipolazioni in varie sedute terapeutiche. Le altre fasi sono dettate dal terapeuta e eseguite direttamente dal paziente per ottenere un ulteriore beneficio.

  2. Esercizi - E' la fase in cui il paziente, con opportuni esercizi a seconda del disturbo, esegue a casa propria.

  3. Corretta Alimentazione - Il beneficio della terapia viene integrato con un'opportuna dieta nutrizionale.

  4. Rapporto con il paziente - Viene instaurato un intenso rapporto comunicativo tra terapeuta e paziente, cercando di far guardare la realtà della vita con ottimismo e il pensiero positivo.

I concetti basilari della Terapia della Polarità sono:

  1. All'interno di ogni materia (dall'atomo all'universo) esiste una fonte di energia sviluppata in tre essenziali elementi, due di poli opposti (positivo e negativo) e uno neutro.

  2. L'energia circola come una pulsazione (o flusso) all'interno del corpo, seguendo determinate direzioni tra i poli negativi e positivi. Il Dr. Stone individua queste direzioni descrivendone dettagliatamente la mappa dei flussi all'interno del corpo umano. 

  3. Quando questi flussi di energia possono scorrere tranquillamente, il corpo rimane in uno stato di equilibrio e di salute. Viceversa se in alcune zone del corpo vi sono delle ostruzioni, queste procureranno malessere. Il terapeuta opera sul corpo del paziente tramite la manipolazione in modo da riequilibrare e bilanciare questi flussi energetici.

  4. L'energia si materializza attraverso diversi livelli, quello spirituale, mentale, emotivo e fisico, questi livelli interagiscono tra loro in un processo che trasforma l'individuo e lo incoraggia a una vita più salutare tramite esercizi e una adeguata nutrizione. 

Chi può praticarla

Oltre agli specialisti Praticanti (APP) o Insegnanti (RPP) la Terapia della Polarità può essere utilizzata da vari specialisti: Osteopati, Chiropratici, Neurologi, operatori Shiatzu, Reiki, Psicologi, Massaggiatori, Agopuntori, Operatori della Digitopressione e della Riflessologia Plantare.

www.polarity.it
info@Polarity.it


Le immagini sono prese dal sito "Foto Mulazzani"

Web Homolaicus

Enrico Galavotti - Homolaicus - Sezione Scienza -  - Stampa pagina
Aggiornamento: 23/04/2015