Analisi antropologica


Home
Premessa
Analisi antropologica
Analisi economica
Situazione attuale
Paralleli storici
Quale futuro?
Informazione e coscienza
Bacheca

Claude LÚvi Strauss utilizzava il seguente paragone per spiegare le societÓ: esse sono come macchine termodinamiche distinguibili l'una dall'altra attraverso una certa temperatura interna.

Parlava infatti di societÓ "calde" e "fredde".

A noi piace utilizzare questa raffigurazione: una pentola d'acqua posta sopra un fornello. Somministrando calore, la temperatura dell'acqua aumenta fino a formare bollicine che, via via crescendo in dimensione, salgono in superficie trasformandosi in vapore. E' il calore, cioŔ l'energia esterna, che crea l'agitazione dell'acqua: se la togliamo infatti il sistema si raffredda e tutto ritorna alla quiete iniziale.

Claude LÚvi Strauss

Provate ora a immaginare che l'insieme degli individui sia quell'acqua racchiusa dai confini della pentola e che possa attingere energia dall'esterno: pi¨ forza acquista e pi¨ si mette in movimento.

Tornando alla rappresentazione dell'antropologo, le societÓ pi¨ sono "calde" e pi¨ sono dinamiche; il contrario vale per quelle "fredde".

Solo che le societÓ non sono sistemi isolati: possono venire in contatto l'una con l'altra.

La storia ci insegna cosa succede, quando una societÓ calda incontra una fredda: mentre noi ci aspetteremmo un inglobamento con corrispondente abbassamento di temperatura di quella pi¨ "calda", capita invece che la seconda venga spazzata via e sostituita dalla prima.

Il perchÚ Ŕ facilmente spiegabile in questo modo: alla societÓ calda non interessa unirsi a quella fredda quanto piuttosto far propria la fonte d'energia prima da quella utilizzata. La societÓ fredda Ŕ quindi un intralcio all'utilizzo esclusivo del "fornello" ricercato dalla societÓ calda, per mantenere o addirittura aumentare la propria temperatura.


Home | Premessa | Analisi antropologica | Analisi economica | Situazione attuale | Paralleli storici | Quale futuro? | Informazione e coscienza | Bacheca
L'autore di questo ipertesto Ŕ Mac - Deiricchi
Per problemi o domande su questo ipertesto contattare Galarico - Homolaicus
Ultimo aggiornamento: 07-dic-2005.