next up previous contents index
Avanti: Modulazione numerica Su: Prestazioni delle trasmissioni FM Indietro: Caso di elevato rumore   Indice   Indice analitico

Enfasi e de-enfasi

Abbiamo osservato che, in presenza di rumore bianco in ingresso, il rumore dopo demodulazione ha un andamento parabolico. Questo comporta che, se il messaggio modulante m$ \left(\vphantom{ t}\right.$t$ \left.\vphantom{ t}\right)$ avesse un $ \mathcal {P}$M$ \left(\vphantom{ f}\right.$f$ \left.\vphantom{ f}\right)$ a sua volta bianco, l' SNR$ \left(\vphantom{ f}\right.$f$ \left.\vphantom{ f}\right)$ (alle frequenze pi˙ elevate) sarebbe molto peggiore, rispetto al suo valore per frequenze inferiori. Nella pratica, si possono verificare (ad esempio) i seguenti problemi:

1)
Nelle trasmissioni FDM (in cui pi˙ canali telefonici vengono modulati BLU, multiplati in frequenza e trasmessi come FM a basso indice) i canali agli estremi della banda sono pi˙ rumorosi;
2)
nell'FM commerciale, il segnale modulante Ŕ molto pi˙ ricco di energia alle basse frequenze, dunque il problema del rumore elevato in alta frequenza Ŕ aggravato dal ``basso segnale''.
Il rimedio a tutto ci˛ consiste nel modificare m$ \left(\vphantom{ t}\right.$t$ \left.\vphantom{ t}\right)$, in modo che anch'esso presenti uno spettro ``parabolico'', e poi aggiungere una rete di de-enfasi in ricezione (praticamente un integratore, ovvero un passa-basso) tale da ripristinare l'originale sagoma spettrale del segnale e rendere la densitÓ di potenza del rumore nuovamente uniforme.

Con un po di riflessione, ci si accorge che l'uso di una coppia enfasi-deenfasi equivale ad effettuare una trasmissione PM! In realtÓ, la rete di enfasi non Ŕ un derivatore perfetto (altrimenti annullerebbe le componenti del segnale a frequenza prossima allo zero), ed esalta le frequenze solo se queste sono maggiori di un valore minimo. Pertanto, si realizza un metodo di modulazione ``misto'', FM in bassa frequenza e PM a frequenze (di messaggio) pi˙ elevate.


next up previous contents index
Avanti: Modulazione numerica Su: Prestazioni delle trasmissioni FM Indietro: Caso di elevato rumore   Indice   Indice analitico
alef@infocom.uniroma1.it
2001-06-01