HOMOLAICUS - AFORISMI E CITAZIONI - Indice

GIOCA GRATIS

PAROLE

Aforismi e citazioni

BACIO

1

Dolce Elena, fammi eterno con un bacio; suggono le sue labbra la mia anima: guarda ove vola. (Marlowe)

2

E che cos'è un bacio? Un apostrofo rosa fra le parole t'amo, un segreto detto sulla bocca. (Rostand)

3

E che cos'è un bacio? Un segreto detto sulla bocca, un istante di infinito che ha il fruscio di un'ape tra le piante. (Rostand)

4

E' dolce quello che tu mi dici, ma più dolce è il bacio che ho rubato alla tua bocca. (H. Heine)

5

Fu il tuo bacio, amore, a rendermi immortale. (M. Fuller)

6

Il bacio di una donna può non lasciare traccia nell'anima, ma ne lascia sempre sul bavero della giacca (Enrique J. de Poncela)

7

Il suono del bacio non è forte come quello di una cannonata, ma la sua eco dura molto più a lungo. (O. W. Holmes)

8

Madre, sposa, sorella, la donna è la carezza della vita, la soavità dell'affetto diffusa sulle tue fatiche, un riflesso sull'individuo della Provvidenza amorevole che veglia sull'umanità. Il primo santo bacio d'amica insegna all'uomo la speranza, la fede nella vita; e l'amore e la fede creano il desiderio del meglio. (G. Mazzini)

9

Nel primo bacio d'amore rivive il paradiso terrestre. (Byron)

10

Ogni bacio chiama un altro bacio. (M. Proust)

11

Se l'uomo potesse nell'età della ragione rammentare l'ardore di un sol bacio materno, non potrebbe avere il coraggio di commettere la più piccola ingiustizia verso chi lo ha baciato in quel modo (P. Mantegazza)

12

Un bacio legittimo non vale mai un bacio rubato. (Maupassant)

BACON

1

Ci sono dei cattivi scopritori che pensano che non ci sia terra finché non vedono altro che il mare. (Francis Bacon)

2

La fama è come un fiume che porta a galla le cose leggere e gonfie e manda a fondo quelle pesanti e massicce. (Francis Bacon)

3

La lettura rende un uomo completo, la conversazione lo rende agile di spirito e la scrittura lo rende esatto. (Francis Bacon)

4

Le case sono fatte per viverci, non per essere guardate. (Francis Bacon)

5

Le donne sono amanti per gli uomini giovani, compagne per la mezza età, infermiere per i vecchi. (Francis Bacon)

6

Le persone brutte si vendicano di solito sulle altre del torto che la natura ha fatto loro. (Francis Bacon)

7

Le ricchezze sono fatte per essere spese. (Francis Bacon)

8

Non c'è bellezza eccellente che non abbia qualche stranezza nelle proporzioni. (F. Bacon)

9

Se la montagna non andrà da Maometto, Maometto andrà alla montagna. (Francis Bacon)

10

Se un uomo è gentile e cortese con gli estranei si dimostra cittadino del mondo. (Francis Bacon)

11

Vorrei vivere per studiare, non studiare per vivere. (Francis Bacon)

BACONE

1

Alla natura si comanda solo ubbidendole (Francesco Bacone)

2

Bisogna regolare l'abitudine: ella influisce sulle nostre azioni più che non faccia il temperamento. (F. Bacone)

3

Chi rimanda la carità a dopo la morte è, se ben si riflette, generoso del bene altrui più che del proprio (Bacone)

4

Il denaro è come il letame che non serve se non è sparso. (F.Bacone)

5

L'amicizia raddoppia le gioie e divide a metà le sofferenze. (Bacone)

6

L'uomo saggio si costruisce più opportunità di quante ne ha trovate. (Bacone)

7

La bellezza è come una gemma preziosa, per la quale la migliore montatura è la più semplice (Bacone)

8

La ricchezza è una buona serva ma è la peggiore delle amanti (Bacone)

9

La sovranità dell'uomo è nella scienza. (Bacone)

10

La speranza è buona come prima colazione, ma è una pessima cena. (Francesco Bacone)

11

Le buone arti bene esercitate ingentiliscono i costumi, introducono nell'anima una certa misura e armonia che l'assuefà a pensare rettamente; e, se non la rendono in effetto migliore quanto alla virtù, almeno la dispongono ad una certa compostezza e ad un certo ordine, che più facilmente alla virtù può adattarsi. (Bacone)

12

Una folla non è compagnia e le facce sono solo una galleria di quadri (Bacone)

BADA

1

"Respice finem" = Bada al fine, alle conseguenze! E' massima, questa, che ha la barba bianca: e sempre sarà necessaria, sempre utile per chi ama operare da saggio (L. A. Muratori)

2

Bada a quello che ti è stato comandato, poiché tu non devi occuparti delle cose misteriose. (Siracide)

3

Bada alla strada dove metti il piede e tutte le tue vie siano ben rassodate. (Salomone)

4

Bada di non perdere la sostanza quando cerchi di afferrare l'ombra. (Esopo)

5

Chi non bada a ciò che mangia difficilmente baderà a qualsiasi altra cosa. (Samuel Johnson)

6

Grande serenità di spirito possiede colui che non bada alle lodi né ai rimproveri della gente; giacché, se ha la coscienza pulita, si sentirà facilmente contento e tranquillo. (T. da Kempis)

7

L'uomo che non bada a liberasi la mente dalle idee ignobili e spesso le accoglie, viene non di rado trascinato da esse ad azioni ignobili. (S. Pellico).

8

Nessuno può vivere felice se bada solo a sé stesso, se volge tutto al proprio utile: devi vivere per il prossimo, se vuoi vivere per te. (Seneca)

9

Tra gli insensati bada al tempo, tra i saggi fèrmati a lungo. (Siracide)

BADARE

1

Bisogna badare che la pena non sia maggiore della colpa. (Cicerone)

2

Non badare ai sogni: ciò che la mente umana desidera, quando è sveglia lo spera, nel sogno lo vede realizzato. (Catone)

3

Non bisogna badare a ciò che si mangia, quanto con chi si mangia. (Michel de Montaigne)

BAKUNIN

1

Il caffè, per esser buono, deve essere nero come la notte, dolce come l'amore e caldo come l'inferno. (Bakunin)

2

La passione per la distruzione è anche una passione creativa. (Mikhail Aleksandrovic Bakunin)

3

La rivoluzione è sempre per tre quarti fantasia e per un quarto realtà. (Mikhail Aleksandrovic Bakunin)

BALIA

1

Chi non è in grado di vivere il presente, è in balia del futuro. (Seneca)

2

Il debito annichilisce la stima che l'uomo deve avere di sé medesimo, lo pone in balia del suo bottegaio e lo rende schiavo per molti rispetti, essendoché ei non possa più vantarsi padrone di sé stesso e guardare in faccia al mondo (S. Smiles).

3

Non voglio essere in balia delle mie emozioni. Voglio servirmene, goderle e dominarle. (O. Wilde)

BALTASAR

1

Chi poco sa, vada sempre per la strada maestra. (Baltasar Gracián y Morales)

2

Il medico saggio deve essere esperto tanto per prescrivere un rimedio quanto per non prescrivere nulla (Baltasar Graciàn)

3

Il modo migliore per perdere un amico è ricoprirlo di favori e di benefici (Baltasar Graciàn)

4

Le cose non si considerano per quel che sono, ma per quel che appaiono. (Baltasar Gracián y Morales)

5

Molti uomini sono fatti come il vasellame nuovo, che si impregna del primo odore, buono o cattivo che sia. (Baltasar Gracián y Morales)

6

Uno dei grandi privilegi della saggezza è quello di non scomporsi mai. (Baltasar Gracián y Morales)

BALZAC

1

Ciò che forma le qualità del marito che si ama, forma spesso i difetti del marito che non si ama (Honoré de Balzac)

2

Il cuore di una madre è un abisso in fondo al quale si trova sempre un perdono. (Honoré de Balzac)

3

L'abbigliamento è l'espressione della società. (Balzac)

4

L'amore che economizza non è mai vero amore. (Balzac)

5

L'amore è la poesia dei sensi. (H. de Balzac)

6

L'avarizia comincia dove finisce la povertà. (Balzac)

7

La gloria è un veleno che bisogna prendere a piccole dosi (Honoré de Balzac)

8

La potenza non consiste nel colpire forte o spesso, ma nel colpire giusto. (Balzac)

9

Le leggi sono ragnatele che le mosche grosse sfondano, mentre le piccole ci restano impigliate. (Honoré de Balzac)

10

Tutti moriamo incompresi: è il destino delle donne e degli scrittori (Balzac)

11

Un marito non deve mai addormentarsi per primo né svegliarsi per ultimo. (Honoré de Balzac)

12

Un marito, come un governo, non deve mai confessare errori. (Honoré de Balzac)

13

Una notte d'amore è un libro letto in meno (Honoré de Balzac)

BAMBINI

1

Adoro i bambini. Specialmente quando piangono, perché in genere a quel punto qualcuno li porta via (Nancy Milford)

2

Chi accoglie anche uno solo di questi bambini in nome mio, accoglie me. Chi invece scandalizza anche uno solo di questi piccoli che credono in me, sarebbe meglio per lui che gli fosse appesa al collo una macina girata da asino, e fosse gettato negli abissi del mare. (Gesù)

3

Fratelli, non comportatevi da bambini nei giudizi; siate come bambini quanto a malizia, ma uomini maturi quanto ai giudizi. (S. Paolo)

4

I bambini non hanno il senso del comico. (S. Freud)

5

I giochi dei bambini non sono giochi, e bisogna considerarli come le loro azioni più serie (Michel de Montaigne)

6

Il pregiudizio è un'opinione che non si fonda sul giudizio. Così in tutti i paesi del mondo si inoculano ai bambini tutte le opinioni che si vuole, prima che essi possano giudicare di testa loro. (Voltaire)

7

La giovinezza è una cosa meravigliosa: che crimine, sprecarla nei bambini. (George Bernard Shaw)

8

Lasciate che i bambini vengano a me, perché di questi è il regno dei cieli. (Gesù)

9

Mi piacciono i bambini. Specialmente quando piangono, perché allora qualcuno viene a portarli via (Nancy Milford)

10

Nella mia esperienza ho visto che i bambini sono capaci di ogni attività sessuale psichica e molti anche di attività sessuali somatiche. (S. Freud)

11

Puoi imparare un sacco di cose dai bambini. Quanta pazienza hai, per esempio (Franklin P. Jones)

12

Se non vi convertirete e non diventerete come i bambini, non entrerete nel regno dei cieli. Perciò chiunque diventerà piccolo come questo bambino, sarà il più grande nel regno dei cieli. (Gesù)

13

Se tra i genitori avvengono liti o se il matrimonio è infelice, per i bambini sarà preparato il terreno per la più grave predisposizione ai disturbi dello sviluppo sessuale o alle malattie nevrotiche. (S. Freud)

14

Tutti i bambini sono degli artisti nati; il difficile sta nel fatto di restarlo da grandi. (Pablo Picasso)

BAMBINO

1

Il poeta si comporta come il bambino che gioca. Egli crea un mondo di fantasia che prende molto sul serio - in cui, cioè, investe una grande carica emotiva - e lo separa nettamente dalla realtà. (S. Freud)

2

La nascita di un bambino porta gioia nella casa: avrebbero potuto essere gemelli (Frank Richardson)

3

La psicoanalisi ha dovuto far discendere la vita psichica dell'adulto da quella del bambino, prendere sul serio il detto: il bambino è il padre dell'uomo. (S. Freud)

4

La sola abitudine che si deve lasciare prendere al bambino è quella di non prenderne nessuna (J.J.Rousseau)

5

Le verità che contano, i grandi principi, alla fine, restano sempre due o tre. Sono quelli che ti ha insegnato tua madre da bambino (Enzo Biagi)

6

Ogni bambino che nasce è il segno che Dio non è ancora stanco degli uomini. (Tagore)

7

Più parole potenti e azioni generose ha ispirato il dolore agli uomini che la gioia. L'uomo non educato dal dolore rimane sempre bambino (N. Tommaseo).

8

Rispetta il bambino. Non essere troppo il suo genitore. Non invadere la sua solitudine. (Ralph Waldo Emerson)

9

Se non vi convertirete e non diventerete come i bambini, non entrerete nel regno dei cieli. Perciò chiunque diventerà piccolo come questo bambino, sarà il più grande nel regno dei cieli. (Gesù)

10

Un bambino diventa adulto quando si rende conto che non ha diritto solo ad aver ragione ma anche ad aver torto. (Thomas Szasz)

11

Un vero sviluppo, secondo le esigenze proprie dell'essere umano, uomo o donna, bambino, adulto o anziano, implica soprattutto da parte di quanti intervengono attivamente in questo processo e ne sono responsabili una viva coscienza del valore dei diritti di tutti e di ciascuno nonché della necessità di rispettare il diritto di ognuno all'utilizzazione piena dei benefici offerti dalla scienza e dalla tecnica. (Giovanni Paolo II)

12

Una delle indicazioni più chiare che il bambino diventerà in seguito nevrotico è data dalla sua insaziabile domanda di affetto da parte dei genitori. (S. Freud)

13

Una moglie nevrotica insoddisfatta del marito, è, come madre, tenerissima e preoccupatissima verso il suo bambino sul quale trasferisce il suo bisogno d'amore; e sveglia in lui la precocità sessuale. (S. Freud)

BANCA

1

Il conto corrente è un'offerta volontaria al mantenimento della vostra banca (Ambrose Bierce)

2

Le buone risoluzioni sono come assegni che uno emette su una banca dove non ha alcun conto. (Oscar Wilde)

BANCHETTO

1

La moderazione è fatale. L'abbastanza è cattivo come un pasto, il troppo è buono come un banchetto. (O. Wilde)

2

La ricchezza può essere buon condimento nel banchetto della vita; ma tristo quel commensale cui essa sia tutt'insieme condimento e vivanda (Arturo Graf)

3

Se ti senti ardere dalla febbre dell'impurità, accostati al Banchetto degli Angeli, e la Carne immacolata di Cristo ti farà puro e casto. (S. Cirillo)

4

Sigillo di rubino in un anello d'oro è un concerto musicale in un banchetto. (Siracide)

BANCHIERE

1

Lodiamo il banchiere per poterci permettere il conto scoperto e troviamo buone qualità nel bandito di strada nella speranza che ci risparmi le tasche. (O. Wilde)

2

Un banchiere è uno che vi presta l'ombrello quando c'è il sole e lo rivuole indietro appena incomincia a piovere. (M. Twain)

BANCO

1

Gesù vide un uomo, chiamato Matteo, seduto al banco delle imposte, e gli disse: "Seguimi". Ed egli si alzò e lo seguì. (S. Matteo Apostolo)

2

Un banco di aringhe non è più intelligente di una sola aringa (Maurice Maeterlinck)

BANDITORE

1

E' solo il banditore di aste che si può permettere di ammirare imparzialmente e in egual misura tutte le scuole artistiche (Oscar Wilde)

2

Le donne che devono sempre avere l'ultima parola sono il sogno di ogni banditore d'asta. (Chris Howland)

BARBA

1

"Respice finem" = Bada al fine, alle conseguenze! E' massima, questa, che ha la barba bianca: e sempre sarà necessaria, sempre utile per chi ama operare da saggio (L. A. Muratori)

2

Ciascuno deve pensare alla sua barba prima di pensare a quella degli altri. (G. Verga)

3

L'abito non fa il monacocroce il cavalier; barba non fa il filosofo nè quel che pare è ver. (Proverbio)

4

La barba non fa il filosofo (Plutarco)

BARBARO

1

La moda è qualcosa di barbaro, perché produce un'innovazione senza ragione e un'imitazione senza beneficio. (George Santayana)

2

Tutti gli animali diffidano dell'uomo, e non a torto: ma una volta sicuri che non gli si vuol nuocere, la loro fiducia diventa così assoluta che bisogna essere un barbaro per abusarne. (J. J. Rousseau)

BARCA

1

Questo triste mondo che veste chi è vestito e spoglia gli ignudi (Pedro Calderon de la Barca)

2

Se Noè avesse avuto il dono di leggere il futuro sicuramente avrebbe affondato la sua barca. (Émile M. Cioran)

3

Senza pilota barca non cammina. (G. Verga)

4

Una casa senza donna è come una lanterna senza lume e come una barca senza timone. (Proverbio)

BASA

1

La modestia si basa sulla consapevolezza del proprio fascino. (W. Muhs)

2

Spesso, per la maggior parte degli uomini, l'incredulità in una cosa si basa sulla cieca credenza in un'altra. (G. C. Lichtenberg)

3

Vi sono due amicizie false e una vera. E' falsa quell'amicizia che si basa sui vantaggi che si possono trarre dall'amico. Più falsa è l'amicizia che non cerca che il diletto e la propria soddisfazione. La vera amicizia si fonda invece su ciò che è bene per entrambi gli amici. (Alberto Magno)

BASE

1

A noi tutti piace pensare bene degli altri perché abbiamo paura di noi stessi. La base dell'ottimismo è il puro terrore. (O. Wilde)

2

I padri non dovrebbero essere né vistisentiti. Questa è l'unica base appropriata per la vita famigliare. (Oscar Wilde)

3

La base di tutti i pettegolezzi è una certezza immorale. (O. Wilde)

BASILIO

1

Il giusto, che cade in peccato grave, somiglia ad un mercante che ha ammassato immensi tesori e al momento d'approdare perde ogni cosa. (S. Basilio).

2

Un albero é conosciuto per i suoi frutti, un uomo per le sue azioni. Una buona azione non è mai perduta. Colui che semina cortesia miete amicizia, colui che pianta gentilezza raccoglie amore. (S. Basilio)

BASSO

1

Chi sa se il soffio vitale dell'uomo salga in alto e se quello della bestia scenda in basso nella terra? Mi sono accorto che nulla c'è di meglio per l'uomo che godere delle sue opere, perché questa è la sua sorte. Chi potrà infatti condurlo a vedere ciò che avverrà dopo di lui? (Ecclesiaste)

2

Il gradino più basso è il più saldo. (Michel de Montaigne)

3

L'amore è attento, umile e sicuro; non fiacco, non leggero, né intento a cose vuote; sobrio, casto, costante, quieto e vigilante nei sensi. L'amore è sottomesso, basso e disprezzato ai suoi propri occhi; devoto e grato a Dio. (T. da Kempis)

4

Molti politici arrivano in alto per la totale mancanza di qualità per le quali li si vorrebbe tenere in basso. (Peter Ustinov)

5

Posso sopportare la forza bruta, ma la ragione bruta è assolutamente insopportabile. C'è un che di sleale nel farne uso. È come tirare un colpo basso all'intelletto. (O. Wilde)

6

Tu scarichi il superfluo del tuo ventre in un infelice vaso d'oro, né, Basso, te ne vergogni. Tu bevi in un bicchiere, che è di vetro, cachi dunque a un prezzo più costoso. (Marziale)

BASTA

1

A chi compra non bastano cent'occhi, a chi vende ne basta uno solo. (Proverbio)

2

Basta che esista un solo giusto perché il mondo meriti di essere stato creato (Talmud)

3

Basta poco a consolarci perché basta poco ad affliggerci (Blaise Pascal)

4

Basta una stilla di male per gettare un'ombra infamante su qualunque virtù. (Shakespeare)

5

Concedete al corpo solo quanto basta a mantenerlo in salute. (Seneca)

6

Di libri ne basta uno per volta, quando non è d'avanzo. (Alessandro Manzoni)

7

Il mondo giudica gli uomini non dalle prove, ché non ha tempo di ricercarle, ma dalle apparenze, onde poco basta a passare per una perla e pochissimo per un briccone (A. Gabelli).

8

L'esperienza del passato e del nostro tempo dimostra che la giustizia da sola non basta e che, anzi, può condurre alla negazione e all'annientamento di se stessa, se non si consente a quella forza più profonda, che è l'amore, di plasmare la vita umana nelle sue varie dimensioni. (Giovanni Paolo II)

9

La miseria non basta soccorrerla, bisogna andarla a cercare. (L. Guanella)

10

Mi basta un solo bicchierino per ubriacarmi. Il problema è che non mi ricordo se è il trentesimo o il quarantesimo (George Burns)

11

Mi domandi quale sia la giusta misura della ricchezza? Primo avere il necessario, secondo quanto basta. (Seneca)

12

Non affannatevi per il domani, perché il domani avrà già le sue inquietudini. A ciascun giorno basta la sua pena. (Gesù)

13

Non basta avere grandi qualità: bisogna saperle amministrare (Françcois de La Rochefoucauld)

14

Non basta avere i capelli bianchi per essere una persona assennata. (Menandro)

15

Non basta avere successo: bisogna anche che gli altri falliscano (Gore Vidal)

16

Non basta che la poesia sia bella; deve suscitare piacere e condurre il nostro spirito dove preferisce. (Orazio)

17

Non basta che lo scrittore sia padrone del proprio stile. Bisogna che lo stile sia padrone delle cose. (Leopardi)

18

Non basta essere felici. Bisogna pure che gli altri siano infelici. ((J. Renard)

19

Non basta fare il bene, bisogna anche farlo bene. (Diderot)

20

Non bisogna mai contraddire una donna. Basta aspettare: lo farà da sola (Humphrey Bogart)

21

Non confidare nelle tue ricchezze e non dire: "Questo mi basta".(Siracide)

22

Non dobbiamo cercare di vivere a lungo, ma di vivere abbastanza; vivere a lungo dipende dal destino, dalla nostra anima vivere quanto basta. (Seneca)

23

Non ho nulla contro gli stupefacenti; semplicemente, l'alcol mi basta, e il resto mi fa paura. (Francoise Sagan)

24

Non m'importa di come parlino di me, basta che ne parlino. (George Micheal Cohan)

25

Nulla basta a colui per il quale ciò che basta è poco. (Epicuro)

26

Ormai per sicurezza pratico solo il sesso orale. Ne parlo e basta (Andreas Schon)

27

Per la felicità non occorre che l'uomo possieda beni terreni in sovrabbondanza; basta averne una modesta quantità, giacché la vita di quaggiù è veramente una misera cosa. (T. da Kempis)

28

Per riacquistare la giovinezza basta solo ripeterne le follie. (Oscar Wilde)

29

Per ritornare giovani, basta ripetere le proprie follie. (O. Wilde)

30

Perché il male trionfi basta che i brav'uomini non facciano niente. (Edmund Burke)

31

Perché una pena ottenga il suo effetto, basta che il male della pena ecceda il bene del delitto (C.Beccaria)

32

Quando si è innamorati, basta un niente per essere ridotti alla disperazione o per toccare il cielo con un dito (Giacomo Casanova)

33

Se hai trovato il miele, mangiane quanto ti basta, per non esserne nauseato e poi vomitarlo. (Salomone)

34

Se uno vuole quanto basta, ha ciò che vuole. (Seneca)

35

Se uno è un gentiluomo, ne sa quanto basta, e se non lo è, tutto quello che sa va a suo demerito. (O. Wilde)

36

Si trovano sempre dei buoni motivi per divorziare. Basta che vi sia la buona volontà. (Johann Nestroy)

37

Spesso chi ha ragione la perde pel modo sconveniente che usa per farla valere. Aver la ragione dalla sua non basta, imperocché il sostenerla con virulenza e con alterigia è lo stesso che perderla (A. Manzoni).

38

Un passo alla volta mi basta. (Gandhi)

39

Uno dei vantaggi del piacere sul dolore è che al piacere puoi dire basta, al dolore non puoi. (Ugo Ojetti)

40

Voi che avete in sorte un ingegno perspicace, una mente alta e sagace, non abbiate invidia ai forte, né all'illustre né al potente: basta a voi l'eccelsa mente (G. C. Passeroni).

BASTANO

1

A chi compra non bastano cent'occhi, a chi vende ne basta uno solo. (Proverbio)

2

A me bastano poche persone, anzi una sola o addirittura nessuna. (Seneca)

BASTONE

1

Cane affamato non teme bastone. (G. Verga)

2

Chi risparmia il bastone fa il figlio birbone. (Proverbio)

3

Chi risparmia il bastone odia suo figlio, chi lo ama è pronto a correggerlo. (Salomone)

4

Ogni soldato francese porta nella sua giberna il bastone di maresciallo di Francia. (attribuito a Napoleone Bonaparte)

5

Quando per giovare debolmente ad altri si corre il rischio di nuocere gravemente a sé stessi, l'intricarsene è pazzia da bastone. (U. Foscolo)

6

Se uno rompe la faccia ad un libero con la mano o con il bastone, paghi trecento sesterzi, se ad un servo paghi centocinquanta sesterzi. (Dalle leggi delle XII tavole)

BATTAGLIA

1

Ho combattuto la buona battaglia, ho terminato la mia corsa, ho conservato la fede. (S. Paolo)

2

Non esiste un uomo tanto povero da non poter donare qualcosa agli altri. (Romano Battaglia)

3

Non lasciare che sia il tuo nemico a scegliere il campo di battaglia. (Sun-Tzu)

BATTAGLIONI

1

Dio sta sempre dalla parte dei grandi battaglioni. (Maresciallo Turenne)

2

Quando arrivano i dispiaceri, non arrivano come singole spie, ma in battaglioni. (William Shakespeare)

BAUDELAIRE

1

C'è un solo modo di dimenticare il tempo: impiegarlo. (Charles Baudelaire)

2

Chi non sa popolare la propria solitudine, nemmeno sa esser solo in mezzo alla folla affaccendata. (Baudelaire)

3

Gli uomini che meglio riescono a stare con le donne sono gli stessi che sanno starci benissimo senza. (Charles Baudelaire)

4

Lo stoicismo, religione che ha un unico sacramento: il suicidio. (Baudelaire)

BEATI

1

Beati gli afflitti, perché saranno consolati. (Gesù)

2

Beati gli operatori di pace, perché saranno chiamati figli di Dio. (Gesù)

3

Beati i misericordiosi, perché troveranno misericordia. (Gesù)

4

Beati i miti, perché erediteranno la terra. (Gesù)

5

Beati i perseguitati per causa della giustizia, perché di essi è il regno dei cieli. (Gesù)

6

Beati i poveri in spirito, perché di essi è il regno dei cieli. (Gesù)

7

Beati i puri di cuore, perché vedranno Dio. (Gesù)

8

Beati quelli che hanno fame e sete della giustizia, perché saranno saziati. (Gesù)

9

Beati voi quando vi insulteranno, vi perseguiteranno e, mentendo, diranno ogni sorta di male contro di voi per causa mia. Rallegratevi ed esultate, perché grande è la vostra ricompensa nei cieli. (Gesù)


Homolaicus - Aforismi e Citazioni
2010